Violenza domestica

VIOLENZA DOMESTICA (Olio su tela - 50x70 - 2012)
“Per 11 anni ho vissuto ripetutamente la violenza dentro di casa. Non perché mi piaceva, come tanta gente pensa. Ero picchiata per paura, per difendere i miei figli, per la mia famiglia. Sono stata abusata dal mio proprio marito. All’inizio, ho perdonato perche amavo, credevo nelle false promessa che non mi avrebbe più picchiata. Ho trovato la forza di separarmi, soltanto dopo la nascita del mio ultimo figlio. E’ rimasto una settimana fuori casa. Quando è tornato, mi ha aggredita davanti ai nostri figli. Mi si è scaraventata addosso con pugni e calci. Sono riuscita ad allontanarlo, però ho riportato numerose ferite e contusioni. È stata la fine. Non sopportavo più quell’inferno. Ho chiamato i carabinieri e sono stata portata da loro a fare la denuncia. Lui non rispetta la misura protettiva, soprattutto quando è sotto l’effetto di alcol. Mi resta solo affidarmi a Dio con la speranza che non ricominci tutto da capo.” (Vittima

Violenza domestica